Assicurazioni e 199

Alcune compagnie di assicurazioni, negli ultimi tempi, hanno avuto l’idea di rendere a pagamento le telefonate pertelemarketing-e-telefonate-moleste-640x342 informazioni sui sinistri. Lo svela l’IVASS, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, che si è vista recapitare molte segnalazioni da parte di assicurati. I numeri a pagamento iniziavano con il “classico” prefisso 199 che, dopo l’intervento dell’IVASS, alcune compagnie hanno poi eliminato convertendo i numeri di telefono di assistenza in "numeri verdi” gratuiti.

Leggi tutto: Assicurazioni e 199

Cessione del quinto


PER GLI INSEGNANTIquintocessione
 
La cessione del quinto è una particolare tipologia di finanziamento che prevede per gli insegnanti delle condizioni agevolate e dei tempi di erogazione molto rapidi.

Leggi tutto: Cessione del quinto

Non detieni la tv?


Canone-raiEVITA L'ADDEBITO IN BOLLETTA

I cittadini che non detengono un apparecchio televisivo e sono intestatari di un contratto di energia elettrica residenziale possono presentare la dichiarazione sostitutiva di non detenzione per evitare l'addebito in bolletta.

Leggi tutto: Non detieni la tv?

Gli operatori telefonici aumentano le bollette.


Aumento abbonamenti telefoniciTRUFFA MASCHERATA
 
Gli operatori telefonici Vodafone e Tim, nel comunicare l'aumento dell'8,6% dell'abbonamento mobile e di rete fissa non hanno informato adeguatamente e correttamente i propri clienti privati. L'Unione Nazionale Consumatori ha diffidato Wind, tre e Fastweb perché non facciano altrettanto.

Leggi tutto: Gli operatori telefonici aumentano le bollette.

Agenzie turistiche on line


agenzie turistiche on lineATTENTI ALLE TRUFFE
 
Sempre più italiani usano siti comparatori per confrontare i prezzi o acquistano vacanze on line cercando viaggi più vantaggiosi a livello economico.
Ma molte agenzie turistiche online che operano attraverso i siti (www.it.lastminute.com, www.volagratis.com, www.opodo.it, www.govolo.it, www.edreams.it, www.gotogate.it.) poco trasparenti per i consumatori o per commissioni sull'uso di carte di credito, sono stati sanzionati per complessivi 4 milioni di euro.

Leggi tutto: Agenzie turistiche on line

Questo sito utilizza cookies per la sua funzionalità. Utilizzandolo accetti che vengano scaricati sul tuo apparecchio.

Leggi la privacy policy

Leggi la direttiva europea sulla e-privacy

Hai rifiutato i Cookie. Questa decisione può essere cambiata.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.